E-Mail Marketing


L'E-mail marketing è un tipo di marketing diretto che usa la posta elettronica come mezzo per comunicare messaggi commerciali (e non) al pubblico.

In senso lato qualunque e-mail inviata a un cliente (o cliente potenziale), può essere considerato e-mail marketing. Solitamente si usa però questo termine per riferirsi a:

  • Invio di e-mail con l'intento di portare a livello più avanzato il rapporto tra un'azienda e i suoi vecchi o attuali clienti e per incoraggiare la loro fidelizzazione dei clienti
  • Invio di e-mail con l'intento di acquisire nuovi clienti o convincere i vecchi a comprare qualcosa
  • Aggiungere elementi pubblicitari nelle e-mail inviate da altre aziende ai loro clienti

Le aziende, sia negli Stati Uniti che nei Paesi europei che nelle economie emergenti, investono sempre più risorse nell'e-mail marketing.

L'e-mail marketing piace alle aziende perché:

  • È meno costoso del marketing diretto fatto con materiale cartaceo
  • Il ritorno d'investimento (ROI) è solitamente molto alto, se il lavoro viene fatto bene
  • È istantaneo, soprattutto se comparato con la posta cartacea: una e-mail arriva in secondi o minuti
  • Permette al pubblicitario di "spingere" il messaggio al pubblico, al contario di un sito web che "aspetta" che i visitatori lo raggiungano
  • È facile da tracciare. Un pubblicitario può tracciare gli utenti con i web bug, bounce message, disiscrizioni, conferme di ricezione, click-through, etc. Questi possono essere usati per tracciare i tassi di apertura delle e-mail, i riscontri positivi o negativi, le vendite derivate dal marketing
  • I pubblicitari possono acquisire grandi numeri di iscritti che desiderano ricevere e-mail su argomenti di loro interesse
  • Oltre la metà degli utenti della Rete inviano o leggono messaggi di posta elettronica in una loro giornata tipo
  • Consente di stabilire una relazione "uno a uno", cioè di personalizzare il messaggio in base al destinatario che riceverà quella comunicazione specifica
  • Permette di fare test per vedere quale tipo di messaggio produce migliori risultati in base al pubblico cui si rivolge

Gli indirizzi sono stati raccolti nel rispetto della normativa italiana sulla privacy (d.lgs. 196/03) ed hanno quindi il consenso per l’invio di comunicazioni commerciali.

Clicca qui per vedere alcuni nostri esempi